martedì 11 dicembre 2007

Rosina, un'adozione felice



Questa è la testimonianza di un esperimento che si è rivelato una grande gioia. Da circa tre anni abbiamo con noi Ben Hur, uno splendido Springer Spaniel che ci è stato donato "con un piccolo difetto alla vista". In realtà Ben Hur, nonostante sia giovane, è praticamente cieco. Nonostante questo vive con noi, felice e viziatissimo, con l'unica grande ansia di restare solo e di aver a che fare con altri cani che "sente" ma non riescea vedere.

Abbiamo pensato allora, consigliati dagli amici volontari del Canile di Montelibretti, di affiancargli una femmina, adulta e di buon carattere, che lo abituasse, con dolcezza, alla presenza di altri cani.

Siamo stati al canile e abbiamo incontrato Lei !

Lei è Rosina, dolcissima maremmana di circa sei anni che ha deciso che le piacevamo e ci è saltata addosso scodinzolando.

Da allora vive con noi riempiendoci ogni giorno di amore e simpatia.

Ben Hur ha rapidamente accettato la sua presenza e oggi non sente più le nostre brevi assenze come un problema. Oltretutto poiché Rosina non è cresciuta con noi, non è viziata, non si avvicina al tavolo a chiedere bocconi, e da subito ha imparato a non sporcare nei pressi di casa. Insomma, ci stiamo proprio pensando ….. forse abbiamo spazio per un altro dolcissimo ospite da liberare da un canile !


Rosanna & Leonardo

1 commento:

Marina ha detto...

Cosa possiamo rispondere ad una mail così bella, così piena di amore reciproco!!
La nostra buona e bella Rosina meritava amore perché amore ha dato sempre a tutti noi! Amore ha sempre saputo dare anche a tutti i suoi amici a quattro zampe compagni di canile, per primo a Gluck, un cane che da giovane sapeva farsi rispettare e che ora sta invecchiando bonariamente al canile senza di Lei ,la Rosina che per anni ha riempito la sua solitudine di cane burbero e schivo!!!
Siamo felici per questo messaggio che ci ripaga di tanti sacrifici e
di tanto dolore che, in quest'ultimo periodo,ci ha dato la scomparsa di cani che non abbiamo potuto salvare dalla cattiveria umana come Felix, di cani che ci hanno lasciato all'improvviso il cui corpo maestoso e fiero è stato in un attimo distrutto da una malattia che non abbiamo avuto i mezzi per debellare come i nostri grandi Ercole e Pepe; di cani dolcissimi che fintanto che sono stati in salute sono stati tranquilli, silenziosi e obbedienti nei loro box , poi, malati, hanno avuto le nostre attenzioni particolari,come Lilla e Sandro; cani che alla fine hanno accettato le nostre carezze e le nostre cure,superando finalmente quel confine che la loro dignità di animali aveva eretto tra noi come Igor e Moikan....che dirvi, per prima cosa chiedervi scusa se questo messaggio vi ha intristito, ma volevamo dirvi queste cose affinché possiate capire fino in fondo quanto crediamo in quello che facciamo, quanto ci è caro il destino di ognuno dei nostri amici e quanto siamo felice quando "da casa" ci arrivano notizie come queste che ci confermano che dobbiamo continuare a credere che esistono persone come voi a cui, senza sbagliare, abbiamo affidato un amica.....e che AMICA!!!!
Vi aspettiamo ...quando volete!
Auguri per tutto e una carezza al vostro dolce BEN HUR.